Sport4Society

News, informazioni ed eventi

Un mondo da vivere

Venerdì 21 ottobre Franco Gionco a Montebelluna. ll noto alpinista trentino si racconta attraverso le immagini dei suoi meravigliosi viaggi per il mondo e presenta il suo libro. Lui, meccanico di professione ritrovatosi in cassa integrazione, ha saputo trasformare la passione per la montagna in professione. Nel corso della serata, Gionco, condurrà il pubblico a scoprire quanto (ed è molto) ha raggiunto e osservato in quarant’anni di attività con gli sci ai piedi su (quasi) tutte le nevi del mondo: dall’Europa all’Antartide, dall’Equatore al Circolo Polare Artico. Il pubblico potrà acquistare a un prezzo vantaggioso il libro “Un mondo da vivere” scritto da Franco, Laura e Massimo Gionco e corredato da una ricca galleria fotografica che fissa in immagini i tanti momenti significativi dei viaggi di Franco Gionco alla scoperta del mondo.

INSIEME SI VINCE!

Anche quest’anno a Montebelluna il prossimo 11 settembre avrà luogo la consueta “Festa di Sport”. Ospite d’eccezione sarà la Nazionale Italiana Pallavolo trapiantati e dializzati di Aned onlus che sarà in campo dalle ore 14,00 grazie al sostegno di MonteVolley, Sport 4 Society, AVIS.
“E’ l’undicesima volta che scendiamo in campo quest’anno” fa notare Marco Mestriner referente regionale per Aned Sport e atleta azzurro “ ma avere il sostegno di così tante realtà darà, in un contesto così speciale, ancora maggior slancio alla nostra voglia di portare un grande messaggio di sensibilizzazione per la donazione e per la vita ritrovata grazie a un trapianto.
“Crediamo che lo sport e la pallavolo in particolare sia sinonimo di solidarietà” afferma Lucio Loat, direttore sportivo di Montevolley, La solidarietà e il sacrificarsi per gli altri fanno parte del nostro sport. Con questo evento vogliamo dare un segnale ancora più forte. Coinvolgeremo, nel match tra la Nazionale e una nostra selezione, pallavolisti, simpatizzanti e amici, cercheremo di far entrare in campo il maggior numero di persone possibile, obiettivo almeno 200, per dimostrare che INSIEME SI VINCE! e si risolvono i problemi.”
Sport 4 Society (S4S) ha voluto co-organizzare questa “partitona” perché crede nell’importanza di uno sport che si attivi per lanciare messaggi positivi alla società. “Saremo sempre a fianco di Montevolley e di altre organizzazioni sportive che vogliano portare il loro contributo positivo con messaggi di solidarietà, amicizia e pace” afferma Luca Musumeci, Segretario Generale di S4S.