Sport4Society

Promuoviamo lo sport come importante strumento di pace, comprensione tra le culture e sviluppo sostenibile.

Sport4Society

Ci proponiamo di far emergere e sostenere i valori positivi dello Sport. Lo sport può rappresentare una formidabile occasione di crescita personale, coesione sociale, educazione alla convivenza, promozione dell’uguaglianza di genere, rispetto reciproco

I VALORI POSITIVI DELLO SPORT

sport-e-società

SPORT E SOCIETA'

Lo sport e l’educazione fisica sono eccellenti strumenti per promuovere lo spirito di squadra, la competizione leale, l’educazione, la fiducia in se stessi, la capacità di reagire alle difficoltà della vita. Ma anche la solidarietà, la tutela dell’ambiente, la pace, combattendo l’esclusione sociale, la violenza, le ineguaglianze e il razzismo.

sport-legalità-e-diritti-umani

LEGALITA' E DIRITTI UMANI

Affermare i diritti umani nello sport significa, anzitutto, tutelare gli atleti dalle minacce apportate alla loro dignità ed alla loro salute da tutti quei fenomeni indebiti ed illeciti che si esprimono in ambito sportivo, anche tramite il crimine organizzato.

responsabilità-sociale-nello-sport

RESPONSABILITA' SOCIALE

La responsabilità sociale delle organizzazioni sportive riguarda comportamenti di persone e di gruppi : il suo focus naturale è la ricerca di un punto di equilibrio tra la pratica sportiva (compresi gli aspetti organizzativi, finanziari, tecnici, sanitari, ecc.) e l’interesse primario delle persone e della comunità.

MIGLIORE LO SPORT, MIGLIORE LA VITA

Lo sport può rappresentare una formidabile occasione di crescita personale, coesione sociale, educazione alla convivenza, promozione dell’uguaglianza di genere, rispetto reciproco. D’altra parte, comportamenti spesso poco etici di protagonisti del mondo dello sport, corruzione e doping, incidenti e violenza dentro e fuori dai campi di gioco, l’influenza della criminalità organizzata anche nello sport, sottolineano l’importanza di ribadire i concetti di Sostenibilità, Responsabilità e Legalità nello Sport e dello Sport.

Nata nel 2009, Sport4Society si propone di far emergere e sostenere i valori positivi dello Sport, con l’obbiettivo di essere un occhio vigile sul mondo dello sport responsabile e di mettere a fuoco le iniziative di maggior rilievo in questo ambito. L’Associazione intende mettere in atto una serie di iniziative fra le quali:
a) Attuare progetti in cui lo sport sia strumento di pace, inclusione sociale, tutela della salute, lotta contro il degrado sociale e ambientale, utilizzando anche specifici programmi educativi;
b) Individuare e diffondere un sistema credibile e condiviso di linee guida rivolte alle società sportive, agli organismi dirigenti, agli atleti, ai media, al pubblico per educare al rispetto della legalità in generale e dei regolamenti sportivi;
c) Effettuare ricerche, studi, raccolta dati e diffondere esperienze positive nel campo dello sport responsabile.

NEWS ED EVENTI

“TEMPI SUPPLEMENTARI” Gallery

Alcune foto del convegno "Tempi supplementari" svoltosi a Udine il 30 ottobre 2017. Seguici anche su Facebook.

«TEMPI SUPPLEMENTARI» ASPETTI PSICOLOGICI E TRAUMATICI DEL DOPO-CARRIERA DEI CALCIATORI. Udine, lunedì 30 ottobre 2017, ore 11.00

«TEMPI SUPPLEMENTARI» ASPETTI PSICOLOGICI E TRAUMATICI DEL DOPO-CARRIERA DEI CALCIATORI «Polisportiva Udinese 2.0 | Squadra di squadre» Alberto RIGOTTO – Presidente Polisportiva Udinese, Responsabile Amministrativo Udinese «Sport e Responsabilità Sociale» Umberto MUSUMECI – Presidente Sport4Society «Fine primo tempo» | Il dopo...

Un mondo da vivere

Venerdì 21 ottobre Franco Gionco a Montebelluna. ll noto alpinista trentino si racconta attraverso le immagini dei suoi meravigliosi viaggi per il mondo e presenta il suo libro. Lui, meccanico di professione ritrovatosi in cassa integrazione, ha saputo trasformare la passione per la montagna in professione. Nel corso della serata, Gionco, condurrà il pubblico a scoprire quanto (ed è molto) ha raggiunto e osservato in quarant’anni di attività con gli sci ai piedi su (quasi) tutte le nevi del mondo: dall’Europa all’Antartide, dall’Equatore al Circolo Polare Artico. Il pubblico potrà acquistare a un prezzo vantaggioso il libro “Un mondo da vivere” scritto da Franco, Laura e Massimo Gionco e corredato da una ricca galleria fotografica che fissa in immagini i tanti momenti significativi dei viaggi di Franco Gionco alla scoperta del mondo.

INSIEME SI VINCE!

Anche quest’anno a Montebelluna il prossimo 11 settembre avrà luogo la consueta “Festa di Sport”. Ospite d’eccezione sarà la Nazionale Italiana Pallavolo trapiantati e dializzati di Aned onlus che sarà in campo dalle ore 14,00 grazie al sostegno di MonteVolley, Sport 4 Society, AVIS.
“E’ l’undicesima volta che scendiamo in campo quest’anno” fa notare Marco Mestriner referente regionale per Aned Sport e atleta azzurro “ ma avere il sostegno di così tante realtà darà, in un contesto così speciale, ancora maggior slancio alla nostra voglia di portare un grande messaggio di sensibilizzazione per la donazione e per la vita ritrovata grazie a un trapianto.
“Crediamo che lo sport e la pallavolo in particolare sia sinonimo di solidarietà” afferma Lucio Loat, direttore sportivo di Montevolley, La solidarietà e il sacrificarsi per gli altri fanno parte del nostro sport. Con questo evento vogliamo dare un segnale ancora più forte. Coinvolgeremo, nel match tra la Nazionale e una nostra selezione, pallavolisti, simpatizzanti e amici, cercheremo di far entrare in campo il maggior numero di persone possibile, obiettivo almeno 200, per dimostrare che INSIEME SI VINCE! e si risolvono i problemi.”
Sport 4 Society (S4S) ha voluto co-organizzare questa “partitona” perché crede nell’importanza di uno sport che si attivi per lanciare messaggi positivi alla società. “Saremo sempre a fianco di Montevolley e di altre organizzazioni sportive che vogliano portare il loro contributo positivo con messaggi di solidarietà, amicizia e pace” afferma Luca Musumeci, Segretario Generale di S4S.

Video – ALIMENTAZIONE E SPORT: NON SOLO INTEGRATORI…

Il video dell’intervento del dott. Walter Bertin, di Labomar S.r.l. , all’incontro promosso da Sport4Society, ULSS8 e Museo di Montebelluna sull’importanza e le controindicazioni degli integratori nell’alimentazione degli sportivi. https://www.youtube.com/watch?v=UOoXNSwz5vo&feature=youtu.be

CONTATTI

sport4society-logoq

Sport4Society

Piazza Aldo Moro 3/2
31044 Montebelluna
TREVISO
Tel. +39 0423 300942
Email: info@sport4society.org

SOSTIENI S4S!
Banca Etica – filiale di Treviso
IBAN: IT32I0501812000000000131728

Il tuo nome (*)

La tua email (*)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto e accetto la normativa sulla privacy